"Merci pour ce moment" di Valerie Trierweiler diventa un film

È stato ampiamente criticato, ma ciò non gli impedirà di arrivare al cinema. Stiamo parlando del libro di Valerie Trierweiler, Merci pour ce moment, e a confermare l’indiscrezione circa l’uscita sul grande schermo è stata l’attrice e produttrice Saida Jawad, amica dell’ex première dame.

Il testo, in Italia edito da Corbaccio, racconta la storia della Trierweiler con il Presidente francese François Hollande, fino alla drammatica separazione, in seguito alle rivelazioni del settimanale Closer circa la love story segreta tra il presidente e l’attrice Julie Gayet. I librai francesi avevano accolto con un certo malumore l’uscita del volume, ma ciò non ha impedito la vendita di circa 730mila copie, che hanno fruttato all’autrice un milione di euro.

«Con Merci pour ce moment, Valerie incarna la lotta di una donna che urla la propria verità. La Romarin Film [società di produzione della Jawad, NdR] sta attualmente sviluppando, in accordo con Valerie, l’adattamento cinematografico del bestseller e pensa a delle coproduzioni con società francesi e internazionali. Il film non sarà polemico, ma solo il racconto della lotta di una donna innamorata, anche se la storia è eccezionale perchè l’uomo amato è il presidente» ha spiegato la Jawad (fonte la Repubblica).

SOSTIENI LA BOTTEGA

La Bottega di Hamlin è un magazine online libero e la cui fruizione è completamente gratuita. Tuttavia se vuoi dimostrare il tuo apprezzamento, incoraggiare la redazione e aiutarla con i costi di gestione (spese per l'hosting e lo sviluppo del sito, acquisto dei libri da recensire ecc.), puoi fare una donazione, anche micro. Grazie