Aronofsky presidente di giuria alla Berlinale 2015

Sarà Darren Aronofsky il presidente di giura alla prossima edizione del Festival di Berlino.

Dieter Kosslick, il direttore della kermesse, ha affermato: «Darren Aronofsky si è distinto come uno dei grandi protagonisti del cinema d’autore contemporaneo. Con il suo approccio artistico ha sempre tentato di espandere il linguaggio cinematografico e le sue possibilità». Da parte sua, il regista de Il cigno nero si è detto entusiasta dell’incarico.

Vi ricordiamo che, di recente, Aronofsky ha realizzato insieme all’amico e collega Woody Harrelson uno spot a favore dell’ambiente (ve ne avevamo parlato anche noi, a questo link la news). Inoltre, il cineasta è pure al lavoro su una serie tv, MaddAddam, adattamento della trilogia di Margaret Atwood. Aronofsky sarà il produttore esecutivo del progetto e, con tutta probabilità, anche il regista, mentre la Atwood parteciperà come consulente durante le riprese. La serie, targata HBO, sarà ambientata in un futuro universo distopico post-apocalittico, dove un gruppo di esseri umani tenta di sopravvivere in un mondo pericoloso. I romanzi trattato temi di forte attualità, dalle conseguenze dell’abuso dell’ingegneria genetica, allo sfruttamento sessuale e il lavoro minorile. Per ulteriori dettagli, vi rimandiamo alla nostra news.