Sam Raimi in trattativa per dirigere "Love may fail"

Come annunciato da diverse fonti, Sam Raimi, regista della prima trilogia di Spiderman e del più recente Il grande e potente Oz, sarebbe in trattativa per dirigere l’adattamento cinematografico del nuovo romanzo, non ancora uscito in libreria, di Matthew Quick, autore di L’orlo argenteo delle nuvole, libro del 2008 dal quale è stato tratto il film Il lato positivo.

Una storia insolita, per Raimi, lontana dagli argomenti e dai toni della sua cinematografia precedente. Protagonista di Love may fail, questo il titolo del libro e del film, è Portia, casalinga che dopo il divorzio decide di tornare alla sua città natale per aiutare l’amato professore d’inglese, rimasto coinvolto in uno scandalo.

La sceneggiatura del film sarà scritta da Mike White mentre Matt Tolmach produrrà la pellicola, con Elizabeth Cantillon in veste di produttrice esecutiva.

Di seguito, tanto per rinfrescarci la memoria, il trailer de Il lato positivo, pellicola che ha portato Jennifer Lawrence a vincere l’oscar come miglior attrice non protagonista.