"Rapsodia satanica" è il nuovo album dei Giardini di Mirò

Rapsodia satanica è il titolo del nuovo album dei Giardini di Mirò, in arrivo il 19 settembre prossimo. Il sesto disco della band emiliana prende il nome e l’ispirazione dall’omonimo film di Nino Oxilia del 1917, interpretato dalla diva del muto Lydia Borelli e già sonorizzato dal vivo in alcuni spettacoli.

Rapsodia satanica arriverà nei negozi tramite Santeria e Audioglobe, e le note stampa lo descrivono come «una lunga suite strumentale che riporta in musica la voce di un moderno rapsodo, con il suo canto tra lirismo ed epicità». Le sei tracce che compongono la tracklist (e intitolate semplicemente con dei numeri romani) sono state incise per lo più in presa diretta, limitando le sovaincisioni, ed introducono nuovi elementi: il blues, la musica orientale, la contemporanea e l’ambient.

Ecco il teaser di presentazione dell’album:


L’album sarà stampato in versione CD e vinile + CD, quest’ultima in edizione limitata e numerata a 500 copie, con vinile rosso da 180 gr.

La tracklist e lo streaming di XVII:

.I

.III

.VII

.XIII

.XVII

.XXI