Le Pussy Riot protagoniste di "Spring breakers 2"?

Continuano le novità per quanto riguarda il sequel di Spring breakers. Dopo avervi anticipato che la sceneggiatura sarà di Irvine Welsh e le polemiche di James Franco sul progetto, oggi arriva la notiza che nel cast potrebbero esserci le Pussy Riot.

Per loro si tratterebbe di ruoli da protagoniste: infatti, Nadezhda “Nadya” Tolokonnikova e Maria “Masha” Alyokhina sono state contattate per prendere i posti di Vanessa Hudgens, Ashley Benson, Rachel Korine e Selena Gomez, protagoniste del primo film.


Uno dei produttori della pellicola ha detto: «Il nostro regista sta per avere un incontro speciale con Nadya e Maria. La finzione di Spring Breakers non si è mai incontrata con la realtà delle Pussy Riot fino ad ora. Nonostante le polemiche, la sceneggiatura di Spring Breakers 2 ha una fortissima voce femminista e Nadya e Maria sono una potentissima voce del mondo femminista».