Jack White e la versione "Ultra" di "Lazaretto": una bomba

Il 10 giugno arriverà nei negozi il nuovo album di Jack White, Lazaretto. Ma, visto che parliamo sempre dell’album dell’ ex White Stripes, per i fan ci saranno un bel po’ di sorprese. White, infatti, ha in programma anche la pubblicazione di un’edizione chiamata “Ultra LP”, che al suo interno, oltre ad un vinile da 180 grammi con la tracklist dell’album, conterrà parecchio altro materiale.

Nel dettaglio:

– due brani nascosti sotto ai centrini di carta, presenti solo nell’edizione su vinile: una traccia suona a 78 RPM, una a 45 RPM, e così il disco avrà tre velocità in tutto;
– il lato A va fatto suonare con la puntina dall’esterno all’interno
– tenoclogia dual-groove: il brano Just one drink avrà un’intro acustica o elettrica a seconda del punto in cui si appoggia la puntina
– finitura opaca sul lato B, che ricorda l’aspetto dei vecchi 78 giri
– entrambi i lati finiscono con un solco circolare, che manda in loop il braccio del giradischi
– sul lato A è impresso un ologramma che ritrae un angelo disegnato da Tristan Duke; è la prima volta che qualcosa di simile viene fatta su un disco
– nessuna compressione durante le registrazioni, il mixaggio e il mastering
– i brani sul vinile sono in un ordine differente rispetto al CD e all’edizione digitale
– su vinile alcuni brani sono presenti con un mixaggio differente rispetto a quelli del CD e della versione digitale

Tutto quello che dovete sapere su Lazaretto lo trovate in questo video:

Ecco la tracklist dell’edizione in vinile di Lazaretto, disponibile in pre-order sul sito ufficiale della Third Man Records, l’etichetta di White:

1. Three women
2. Lazaretto
3. Temporary ground
4. Would you fight for my love?
5. High ball stepper

6. Just one drink
7. Alone in my home
8. That black bat licorice
9. Entitlement
10. I think I found the culprit
11. Want and able