Johnny Cash, un inedito remixato da Elvis Costello

Il 25 marzo arriverà nei negozi l’album “perduto” di Johnny Cash, Out among the stars, una raccolta di 12 tracce registrate negli anni ’80 e mai pubblicate. Nel disco, che uscirà per Columbia/Legacy, sarà incluso anche un brano speciale, un remix di She used to love me a lot realizzato nientemeno che da Elvis Costello. Il brano, che potete ascoltare qui sotto via Soundcloud, sarà pubblicato come singolo (in vinile da 7”) il prossimo 11 marzo.

I brani contenuti in Out among the stars dovevano essere pubblicati negli anni ’80, ma nel 1986 la Columbia rescisse il contratto con Cash, e il nuovo disco non vide mai la luce. Si tratta di incisioni realizzate con una band composta da, tra gli altri, Hargus “Pig” Robbins e Marty Stuart, e scoperte casualmente dal figlio del songwriter americano, John Carter Cash. Tra i pezzi, prodotti da Billy Sherrill e in parte reincisi da Stuart con Buddy Miller e Jerry Douglas, figurano anche due duetti con June Carter (Baby ride easy e Don’t you think it’s come our time) e un brano con Waylon Jennings (I’m movin’ on, che potete ascoltare qui).

Ecco la versione originale di She used to love me a lot: