Addio a William Weaver

È morto William Weaver, tra i più noti traduttori dall’italiano statunitensi.

Dopo aver studiato e vissuto a lungo a Roma, conobbe Elsa Morante e Alberto Moravia ed è grazie a lui se le opere dei due scrittori italiani vennero poi tradotte e conosciute all’estero. Weaver è ricordato, soprattutto, per essere stato il principale traduttore di Umberto Eco e Italo Calvino, oltre che di Giorgio Bassani, Oriana Fallaci, Carlo Emilio Gadda, Primo Levi, Eugenio Montale, Goffredo Parise, Luigi Pirandello, di Una vita violenta di Pier Paolo Pasolini, e numerosi altri autori nostrani.