Beck: è "Morning phase" il nuovo album

S’intitolerà Morning phase ed arriverà nei negozi a febbraio 2014 il nuovo album di Beck. Il disco uscirà per la Capitol Records, ed è stato registrato dal songwriter americano con, tra gli altri, Justin Meldal-Johnsen, Joey Waronker, Smokey Hormel, Roger Joseph Manning Jr. e Jason Falkner, tutti musicisti con cui aveva lavorato ai tempi di Sea change, l’album acustico del 2002: non è un caso, quindi, che le note stampa descrivano Morning phase come “complementare” a quell’album.

Ultimamente, Beck ha licenziato una serie di singoli, alcuni dei quali potrebbero però essere inseriti in un secondo LP, più vicino alle sonorità di Modern guilt (2008). Qui sotto, uno degli ultimi brani, I won’t be long: