"Sotto le stelle del cinema" e "Il cinema ritrovato": tra Fellini, Risi, Brando e Golino

Appuntamento dal 18 giugno fino al 15 agosto, in piazza Maggiore, con Sotto le stelle del cinema che, dal 25 giugno al 2 luglio, incrocerà il programma serale del festival Il cinema ritrovato.
A fare da padroni quest’anno saranno Federico Fellini, Dino Risi, a cent’anni dalla nascita, Valeria Golino e Marlon Brando.
Per quanto riguarda Fellini, sarà il suo Amarcord (in versione restaurata) ad inaugurare la rassegna. Di Dino Risi, invece, verrà presentata la versione restaurata de Il sorpasso (a questo link la nostra recensione), la storia di un’iniziazione, quella di Roberto, che progressivamente rinuncia alle sue paure per lanciarsi nella vita e nelle sue dinamiche, seppur complesse; vengono rielaborati i miti famigliari, il rapporto con le donne e anche la visione che il giovane ha di se stesso. Inoltre, sempre in occasione di “Dino Risi 100”, verranno proiettati Il vedovo, La marcia su Roma, Operazione San Gennaro, In nome del popolo italiano, Profumo di donna, Una vita difficile.
Marlon Brando verrà omaggiato con le proiezioni di Il selvaggio, La caccia, Riflessi in un occhio d’oro, Un tram che si chiama desiderio, Missouri, I due volti della vendetta, Il padrino. Spazio anche a Valeria Golino, con Miele, Per amor vostro, Respiro.
Il cinema del presente, invece, prevede, tra le altre, le proiezioni di Il sale della terra, Still life, Locke e Mommy. Ma non è finita qui: il “Cinema ritrovato” ci regalerà anche le visioni di L’eta dell’innocenza di Scorsese, Carmen di Rosi, Tempi moderni di Chaplin e Valmont di Forman. A questo link trovate il programma completo di “Sotto le stelle del cinema” e “Il cinema ritrovato”.