Cast stellare per "Suburbicon" di George Clooney

George Clooney torna in grande stile dietro la macchina da presa per Suburbicon, sceneggiato dai fratelli Coen e con protagonisti Julienne Moore, Josh Brolin e Matt Damon.
Con dei nomi così è difficile non essere curiosi e, ammettiamolo, anche un po’ emozionati. Non ci sono moltissime informazioni sul progetto, se non che le riprese inizieranno a ottobre 2016, quindi l’attesa sarà un po’ lunga. Pare che le atmosfere saranno un po’ quelle di Blood simple, esordio dei Coen nell’84.
In Suburbicon, quindi, ritroveremo alcune vecchie conoscenze dei Coen: a parte Clooney, con alle spalle un ormai consolidato sodalizio con la coppia di cineasti (Fratello, dove sei?, Prima ti sposo, poi ti rovino, Burn after reading, Ave, Cesare!), ricordiamo che Julianne Moore è stata la splendida Maude ne Il grande Lebowski, mentre Brolin era nel cast dell’episodio Chacun son cinéma, inserito in World Cinema, oltre che in Non è un paese per vecchi, Il grinta e Ave, Cesare!. La new entry, in questo caso, è Matt Damon che ha poco a che fare con la cinematografia dei Coen, ma è presente in quella di Clooney: è lui, infatti, uno dei protagonisti di Monuments Men, pellicola diretta da Clooney nel 2014 (Damon ci ha regalato un piccolo cameo anche in Confessioni di una mente pericolosa).
Restiamo in attesa di ulteriori sviluppi di Suburbicon. Nel frattempo, vi ricordiamo che sarà l’ultimo film dei Coen, Ave, Cesare! (Hail, Caesar!) appunto, ad aprire la 66esima edizione della Berlinale. Di seguito, il trailer: