Ferretti-Lo Schiavo insieme a Scorsese in due film

Non sono bastati i tre Oscar vinti nel giro di sette anni alla coppia Dante Ferretti Francesca Lo Schiavo per The aviator, Sweeney Todd e Hugo Cabret. Il 2015 si annuncia infatti come un anno ricco di progetti per i due famosi scenografi italiani. Non solo l’adattamento live action di Cenerentola per la regia di Kenneth Branagh, ma anche ben due nuove collaborazioni con “l’amico” Martin Scorsese.

In occasione di una masterclass organizzata dal Taormina Film Festival, i due hanno infatti dichiarato di essere attualmente al lavoro sul prossimo film del regista italoamericano: «Con Scorsese ora stiamo lavorando a Silence, film tratto dal libro di Shusaku Endo. La storia dell’opera di conversione del Giappone da parte dei missionari cattolici. Religiosi che spesso furono affettati come dei salami».

Una collaborazione, quella con il regista, cominciata nel 1993 con L’età dell’innnocenza e proseguita negli anni con Casinò, Kundun, Gangs of New York, e che i due scenografi si augurano possa continuare anche con il tanto annunciato progetto di un film su Frank Sinatra, che Scorsese insegue ormai da molti anni: «Il film che amerei tanto fare – ha dichiarato Lo Schiavo – è quello sulla vita di Frank Sinatra con regista Scorsese». Nessuna ufficialità quindi, ma su IMDB lo danno già come cosa fatta.