Il diavolo e l'acqua scura

Si intitola Il diavolo e l’acqua scura, ed è il nuovo romanzo di Stuart Turton portato in libreria sul finire del 2020 da Neri Pozza. Come successo negli altri Paesi, il volume è stato accolto da un buon successo di pubblico e critica.


Erik Larson propone una formidabile cronaca dei giorni bui e di quelli luminosi di Winston Churchill e della sua cerchia ristretta, e avvincente racconto dei «piccoli ma curiosi episodi che rivelano come fosse realmente la vita durante le tempeste d’acciaio di Hitler».

Via col vento

Domani è un altro mondo, audiodocumentario prodotto da Storytel e disponibile sulla piattaforma di audiolibri e podcast a partire dal 3 agosto. Il progetto, primo documentario in audio prodotto da Storytel, autoconclusivo, pensato e scritto appositamente per questo formato, segue e approfondisce la recente uscita, in esclusiva sempre su Storytel, dell’audiolibro di Via col vento nell’edizione integrale.

La quattordicesima lettera

Uscito in libreria il 18 giugno scorso per Neri Pozza La quattordicesima lettera, primo romanzo di Claire Evans. Ecco un’anticipazione. Una trama ricca ed una prosa brillante per una lettura che molti definiscono indimenticabile. La quattordicesima lettera è il libro…

Annus Mirabilis

Annus Mirabilis di Geraldine Brooks è uno tra i romanzi che meglio hanno descritto la situazione sconcertante in cui l’uomo si trova a convivere con epidemie e pandemie. Annus Mirabilis è un grandioso romanzo sulla natura umana: il racconto di come nell’emergenza, nella sospensione della normalità, vengano fuori i lati peggiori, ma anche quelli migliori, delle persone.

Ilaria Rossetti

Con il suo romanzo Le cose da salvare, Ilaria Rossetti è tornata sul panorama letterario italiano, e lo ha fatto con estremo successo. Il libro è una splendida riflessione sulla memoria, sul senso delle cose e sul tempo che passa. Soprattutto sulla precarietà della vita e su ciò che davvero vorremmo, appunto, salvare. In questa intervista a Ilaria Rossetti abbiamo quindi parlato del suo libro, dei suoi personaggi, e del rapporto tra tempo e memoria, tra scelta e non scelta, tra letteratura e realtà.