A Taormina una mostra celebra i 50 anni de "Il Gattopardo"

È stata inaugurata ieri e rimarrà aperta fino al 17 agosto la mostra “C’era una volta in Sicilia. I 50 anni del Gattopardo”. Presentata nell’ambito della 60esima edizione del Taormina Film Fest a Palazzo Corvaja, l’esposizione celebra le 50 primavere del capolavoro di Luchino Visconti, tratto da un romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa.

La mostra racconta la genesi e il processo creativo alla base della pellicola, premiata con la Palma d’Oro a Cannes, attraverso gli scatti del fotografo di scena Giovan Battista Poletto e del fotoreporter dell’Ora Nicola Scafidi. Non solo: i visitatori avranno a disposizione anche documenti, lettere, bozzetti, i costumi, le interviste video (in gran parte inedite) ad una serie di protagonisti, tra cui il produttore Goffredo Lombardo, gli attori Burt Lancaster e Claudia Cardinale, la sceneggiatrice Suso Cecchi d’Amico, il direttore della fotografia Giuseppe Rotunno e il costumista Piero Tosi.

La mostra è stata curata da Caterina D’Amico e ideata e realizzata dalla Fondazione Centro Sperimentale di Cinematografia in collaborazione con la Fondazione Federico II e il contributo del programma Sensi Contemporanei.

Qui sotto, il trailer ufficiale della versione restaurata de Il Gattopardo: