Francesco Argento, 05 agosto 2013 | Musica

PJ Harvey, ecco il brano inedito Shaker Aamer

PJ Harvey ha diffuso un brano inedito, il primo dai tempi dell'album Let England shake (2011). Il titolo del pezzo, Shaker Aamer, deriva dal nome di un cittadino inglese detenuto a Guantanamo dal 2002.

 

Contro Aamer non è mai stata formalizzata alcuna accusa in questi 15 anni. Nonostante sia Bush, nel 2007, che Obama, nel 2009, ne abbiano disposto la scarcerazione, Aamer è tuttora imprigionato. La Harvey ha dichiarato di aver scritto la canzone per mantenere la pressione alta sul caso, e vedere il 46enne di ritorno in Inghilterra: il pericolo, denuncia la songwriter, è che Aamer possa essere rimpatriato nella natia Arabia Saudita, senza potersi dunque riunire con la sua famiglia, che invece vive nel Regno Unito.

 

 

Di recente, la Harvey era stata tra le artiste firmatarie di una lettera per la scarcerazione delle Pussy Riot.

Ultime news
Damien Rice: online un nuovo brano, "The greatest bastard"I Coldplay firmano un pezzo per "Unbroken" della JolieIl trailer italiano di "Ex machina" di Alex GarlandLo spot di Aronofsky in difesa dell'ambiente
Lo spot di Aronofsky in difesa dell'ambiente
PJ Harvey
Pubblicità
Pubblicità